Concorsi

 

OLIMPIADI REGIONALI DI DEBATE 2020

La squadra Debate 2020 del nostro Istituto, formata dagli alunni Boschi Matteo della 4B, Detotto Alesia della 4E, Oliverio Alessia della 4G e Rossi Marco della 4D, accompagnata dalle docenti Raffaella Camicia e Rosanna Ofelio (coach), ha partecipato alle Olimpiadi Regionali di Debate, che si sono svolte presso il Campus "L. da Vinci" di Umbertide nella giornata del 18 febbraio.

Erano presenti 8 squadre, che si sono confrontate a due a due secondo due modalità: il primo confronto è  avvenuto sulla tematica, comunicata con un mese di anticipo, "Il politically correct limita la libertà di espressione", sulla quale una squadra assumeva la posizione  contraria e l'altra la posizione favorevole, sulla base di un sorteggio avvenuto al momento. La nostra squadra ha sostenuto la posizione contraria all'affermazione, argomentando su di essa, portando a sostegno motivazioni e fonti documentali, confutando la tesi della squadra avversaria e risultando vincitrice.

Il secondo confronto è  avvenuto con la modalità "impromptu" sulla tematica "Tutte le scuole dovrebbero adottare la settimana corta", comunicata sul posto un'ora prima, durante la quale la nostra squadra si è preparata sulla posizione favorevole all'affermazione, senza l'aiuto del coach, strutturando le argomentazioni, confutazioni  e fonti con il solo ausilio di un vocabolario e senza l'uso di cellulari. 

Un ringraziamento va ai componenti della squadra, che hanno affrontato la preparazione alle sfide e i confronti stessi con impegno e serietà.

 

GAME@SCHOOL Olimpiade nazionale Videogioco nella Didattica

Il Franchetti Salviani sede umbra della IV edizione di GAME@SCHOOL, Olimpiade nazionale del Videogioco nella Didattica, promossa dal Centro Studi Impara Digitale ed INDIRE.

Competizione tra squadre di studenti che si sono sfidati nella realizzazione di un videogioco a scopo didattico sul tema del Viaggio.

Ecco i partecipanti al termine di una lunga giornata che li ha visti al lavoro per ideare e sviluppare il loro prodotto, stanchi ma felici di aver partecipato ad un'iniziativa stimolante e divertente.

Grazie alla squadra dei nostri docenti che hanno permesso la realizzazione di questa iniziativa. Complimenti a tutti i partecipanti. Il Polo Tecnico c'è....

 

Comix Games Classi 2020

Tre classi del Polo Tecnico Franchetti-Salviani alla Semifinale dei Comix Games Classi 2020

Le classi 2B Chimica, 2E Grafica e 2F AFM Sportivo, con le docenti referenti Prof.sse Fabiola Cecchetti, Antonella Grilli e Giovanna Mariucci hanno partecipato al Comix Game 2020, guadagnandosi l’accesso alle semifinali.

Sei le scuole superiori di tutta Italia ammesse alle semifinali: 5 Licei (Ribezzo di Francavilla Fontana (Brindisi), Galileo Galilei di Trento, Federigo Enriques di Livorno, G.M.Dettori di Tempio Pausania (Sassari) e Volta De Gemmis di Bitonto (Bari) e il nostro unico Istituto Tecnico.

Il contest è organizzato da Repubblica@Scuola, Comix, Salone internazionale del Libro di Torino con il contributo di Mondadori Libri e Museo Egizio. I team di studenti si confrontano nella sfida “Rima la trama”, ovvero riscrivere la storia dei romanzi indicati dalla giuria e sintetizzarla in rima, che deve rispettare il senso della storia e essere metricamente corretta.

 

SECONDA EDIZIONE PREMIO LUIGI BORIOSI

Nel corso di una cerimonia svoltasi presso l’Aula Magna della sede Franchetti è stata assegnato il Premio Luigi Boriosi, istituito dalla famiglia per ricordare il proprio congiunto, dottore in chimica industriale e apprezzato insegnante presso l’ex ITIS “Alice e Leopoldo Franchetti” di Città di Castello, dove ha operato per decenni dimostrando competenza e capacità professionali.

Alla presenza degli studenti del triennio dell’indirizzo Chimica e biotecnologie ambientali, ai docenti del corso ed ai genitori della vincitrice, il Dirigente Scolastico prof.ssa Vaccari e la sig.ra Innocenti, moglie di Luigi, accompagnata dal figlio dott. Marco Boriosi, titolare della MK Ambiente, hanno consegnato il premio, pari al valore dei libri di testo per il quinto anno, a Matilde Gorini, risultata prima, per essersi distinta nello studio delle materie dell’area scientifica, con particolare riferimento alla Chimica analitica ed organica.

Significativa la testimonianza di Gorini Riccardo, padre di Matilde, ex studente del prof. Boriosi, che ha voluto sottolineare sia le capacità didattiche, che quelle umane dello stimato docente.

 

Olimpiadi delle Scienze

Mercoledì 5 giugno, presso il Laboratorio delle Scienze Sperimentali a Foligno, si è svolta la cerimonia di premiazione delle Olimpiadi delle Scienze, una competizione organizzata da A.N.I.S.N. (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali), che da anni vede in gara studenti del biennio e del triennio delle scuole secondarie italiane. Dopo una selezione interna ad ogni istituto, i primi quattro studenti classificati accedono alla fase regionale, a seguire poi la fase nazionale a cui accedono i primi due. Nella sezione dedicata al biennio vengono proposti quesiti e problem solving riguardanti argomenti di Biologia, Scienze Naturali e Geologia. Tra i vincitori dell’edizione di quest’anno si è classificato al 3° posto Augusto Casacci, della classe 2 B del corso Chimica e Biotecnologie ambientali, primo tra gli studenti del biennio degli istituti tecnici dell’Umbria e, per soli due punti, ha sfiorato la partecipazione alla fase nazionale. Ad Augusto facciamo le nostre congratulazioni per l’eccellente risultato ottenuto. Bravo!!!!

 

PREMIO FABIO MASSETTI

Assegnato ilpremio Fabio Massetti. La studentessaBiagini Nicolevince laundicesima edizione.

Il premio è stato istituito dalla famiglia Massetti per ricordare, insieme a tutto l’Istituto, la figura di Fabio, docente di fisica nelle classi del biennio, dove per tanti anni ha operato dimostrando passione per l’insegnamento e spiccata capacità di relazione con gli allievi.

Alla presenza dei rappresentanti di classe del biennio e di Istituto, dei 40 studenti. che hanno partecipato alla prova, ai docenti delle discipline scientifiche ed ai genitori della vincitrice, la prof.ssa Maria Grazia Goretti, moglie di Fabio, con la figlia Laura, hanno consegnato il premio di 500,00 euro ad una emozionata Nicole Biagini, risultata prima dopo le prove di selezione e per essersi distinta nello studio delle materie scientifiche, in particolare in quello della Fisica.

Pieno apprezzamento per l’iniziativa che valuta sia i risultati di un test che il curriculum scolastico ed un ringraziamento alla famiglia che da anni sostiene il premio, è stato espresso dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Valeria Vaccari.

 

Giochi della Chimica 2019

Complimenti alla squadra del “Franchetti-Salviani” che ha partecipato ai Giochi della Chimica 2019 riportando risultati estremamente soddisfacenti! La stimolante esperienza di mettersi a confronto con studenti di 22 scuole di tutta l’Umbria presso l’Università degli Studi di Perugia ha entusiasmato studenti del biennio e del triennio dell’Indirizzo Chimica, materiali e biotecnologie, guidati dai docenti Francesca Bellezza, Elena Nardi e Francesco Pierri.

Nella cerimonia del 17 maggio, presso il Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, sono stati premiati Matilde Gorini, Riccardo Moretti, Matteo Birchmeier, Alessandra Valentini e, nella categoria dei più giovani, Cristian Calabrò, che ha ricevuto una menzione speciale per aver totalizzato il punteggio più alto fra gli studenti degli istituti tecnici.

Bravissimi ragazzi!!!

 

Matemagica

Nell'ambito del progetto “Sansepolcro nell’Anno di Leonardo” promosso dal Comune di Sansepolcro, dalla Regione Toscana in collaborazione con le associazioni culturali CasermArcheologica e Centro Studi Mario Pancrazi, si sono svolti presso il Centro Congressi La Fortezza, a cura del “Centro Studi Mario Pancrazi”, i Giochi di matematica denominati Matemagica tra gli studenti delle scuole secondarie superiori della Valtiberina e di Arezzo.

La squadra del nostro Istituto ha ottenuto un lusinghiero terzo posto. Complimenti a Cristian Calabrò, Andrea Carbonari, Ayoub El Alami, Elisa Fontanelli, Arianna Gustinicchi e Filippo Ottobrini.

 

Olimpiadi di Problem Solving

Gli studenti del Biennio, nella gara Maker migliorano il risultato dell’anno scorso guadagnando il primo posto nella competizione nazionale “Un flusso di note è l’Applicazione-gioco che Giulietti, Nutrica, Pitocchi, Piomboni, Serpolini, Chiarini, Mencagli, Adalberti, hanno realizzato collegando Arduino e Unity ad una chitarra elettronica.

Le gare di programmazione hanno visto gli allievi del secondo e del terzo anno impegnarsi sul tema dei grafi. Un terzo posto per Haymabrouck, Lauri, Aharram, Gentili, Nocchi e Paci della 2C ed un quarto posto per Aloigi, Kuci, Salimbeni e De Angelis della 3D e 3C INF.

 

PRIMA EDIZIONE PREMIO LUIGI BORIOSI

Vince la studentessa Elena Giombetti della classe 5C Chimica e biotecnologie ambientali

Nel corso di una cerimonia svoltasi presso l’Aula Magna della sede Franchetti è stata assegnato per la prima volta il Premio Luigi Boriosi, istituito dalla famiglia per ricordare il proprio congiunto, dottore in chimica industriale e apprezzato insegnante presso l’ex ITIS “Alice e Leopoldo Franchetti” di Città di Castello, dove ha operato per decenni dimostrando competenza e capacità professionali.

Alla presenza degli studenti del triennio dell’indirizzo Chimica e biotecnologie ambientali, ed in particolare degli studenti della classe quarta cui è rivolto il bando, ai docenti del corso ed ai genitori della vincitrice, il Dirigente Scolastico prof.ssa Vaccari e la sig.ra Innocenti, moglie di Luigi, accompagnata dal figlio dott. Marco Boriosi, titolare della MK Ambiente, hanno consegnato il premio, pari al valore dei libri di testo per il quinto anno, ad Elena Giombetti, risultata prima, per essersi distinta nello studio delle materie dell’area scientifica, con particolare riferimento alla Chimica analitica ed organica.

 

Giochi della Chimica

Bellissimi risultati anche quest'anno per gli studenti del nostro Istituto ai Giochi della Chimica!

Ben 6 sono stati i premiati alla cerimonia di venerdì 4 maggio nell'aula G del Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie dell'Università degli Studi di Perugia. P

er la categoria A, riservata agli studenti del biennio, si sono classificati fra i primi 10 dell'Umbria Capaccioni Alice e Gabrielli Giammarco della classe IIB Chimica.

Per la categoria C, riservata agli studenti del triennio di indirizzo chimico, si sono classificati Badessi Emma e Birchmeier Matteo della classe IV B Chimica e Falleri Alessia e Gustinicchi Rebecca della classe V B Chimica.

Solo al momento della premiazione è stato possibile conoscere la graduatoria e scoprire che ben due alunni si sono piazzati sul podio: Birchmeier Matteo al secondo posto e Falleri Alessia al terzo posto.

I due ragazzi sono stati premiati con coppa, medaglia e anche un buono della Feltrinelli! E' stato un momento veramente emozionante!

Bravissimi ragazzi!!!

 

Olimpiade del Problem Solving

Secondi !!

Il nostro Istituto si è così classificato alle Olimpiadi del problem solving (O.p.s.) a squadre.

Circa 500 finalisti a Cesena. Abbiamo partecipato alle gare "maker" (2° classificato) e a quelle di programmazione su problemi da primo anno di università (6° classificati alla finale).

Bravi ragazzi del 1°E informatica Filippo, Fabio, Andrea, Alessio, Matteo e Giacomo.

 

Pietre della memoria

Il 31 Maggio a Rivotorto di Assisi la classe 3D del nostro istituto ha partecipato alla manifestazione nel cimitero americano dove sono raccolte le salme dei 750 giovani che hanno perso la vita per liberare la nostra terra dal nazi-fascismo.

Molti i rappresentanti importanti sia militari che civili ma anche tantissimi giovani di varie età radunati per il Concorso "Pietre della memoria-Esploratori della memoria".

Complimenti alla classe 3D che ha vinto il secondo premio della categoria!